Proseguono i lavori nelle strade cittadine da lunedì partono in via Budapest.

Proseguono le attività di bitumatura sulle strade della città. Salvo contrattempi legati al maltempo, lunedì 15 marzo partiranno i lavori in via Budapest, tra via Londra e la rotatoria con via Parigi, compresa parte della rotatoria con via Parigi e compreso l’incrocio con via Londra. Il cantiere dovrebbe chiudersi entro mercoledì 31 marzo. Si procederà con la fresatura e la posa della nuova bitumatura, oltre alla ricostruzione degli strati più profondi della pavimentazione stradale nei tratti maggiormente rovinati.Le attività si svolgeranno a traffico aperto, in quanto si concentreranno su una corsia per volta, ma con restringimenti della circolazione su un’unica corsia, nella direzione in uscita dalla città.Da lunedì 15 marzo e fino al 22 il cantiere sarà sulla corsia di destra, pertanto la circolazione in direzione di uscita dalla città sarà indirizzata sulla sola corsia di sinistra. In questa fase non sono previste deviazioni di traffico ma solo rallentamenti dovuti alla presenza del cantiere.Nella seconda fase, da lunedì 22 a mercoledì 31, si prevede che le attività si svolgano sulla corsia di sinistra, pertanto la circolazione in direzione di uscita dalla città sarà indirizzata sulla sola corsia di destra. In questa fase, per la limitatezza degli spazi di manovra in prossimità dell’uscita dal centro commerciale, non sarà possibile garantire il transito degli autobus sia urbani che extraurbani, né dei mezzi pesanti oltre i 75 quintali, nel tratto di via Budapest, in direzione di uscita dalla città, tra incrocio con via Rockefeller e rotatoria con via Parigi.Per questi mezzi il settore Infrastrutture della Mobilità indica alcuni percorsi alternativi. Per chi arriva da viale Italia si consiglia la svolta a sinistra in via Rockefeller, rotatoria con via Washington, via Washington, via Parigi, rotatoria con via Budapest e uscita dalla città; chi arriva da via Turati può passare dalla rotatoria con via Washington, via Washington, via Parigi, rotatoria con via Budapest e uscita dalla città; per chi arriva da via Verona è possibile passare dalla rotatoria con via Washington, via Washington, via Parigi, rotatoria con via Budapest e uscita dalla città. Saranno garantiti l’ingresso e l’uscita al centro commerciale.Per l’esecuzione dei lavori è previsto l’impiego di macchinari (fresatrice, autocarri, spazzatrice, finitrice, rullo compattatore, ecc.) che impegneranno necessariamente ampie porzioni della carreggiata, perciò la circolazione potrebbe comunque subire anche importanti rallentamenti; per questo motivo è consigliato di evitare il più possibile di percorrere via Budapest, tra via Londra e la rotatoria con via Parigi, lato centro commerciale+, preferendo percorsi alternativi.L’intervento è stato concentrato nella minore tempistica possibile per creare un disagio contenuto.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *