Sono stati consegnati in questi giorni i lavori nell’ambito del programma delle Periferie Urbane che coinvolgono il quartiere di santa Maria di Pisa, per 643.042,58 euro. Sono tutti interventi che rientrano tra quelli approvati, finanziati e progettati dalla precedente Amministrazione, con il Bando Periferie. Per un’altra parte dei progetti invece è stata necessaria una rimodulazione.

Gli interventi prevedono la realizzazione di una zona 30 nell’area tra via Leoncavallo e via Cilea, dove si trovano gli immobili di Area, e di attraversamenti pedonali rialzati; saranno risistemati lo spazio da adibire a parcheggio in via Leoncavallo, con la bitumazione e la segnaletica orizzontale e verticale e il tratto in via Madre Teresa di Calcutta in corrispondenza del parcheggio e marciapiede. Sono inoltre previsti due percorsi ciclabili mono-direzionali in via Leoncavallo nel tratto che fiancheggia il campo di calcio. Saranno rifatti i marciapiedi, con particolare attenzione a quelli di via Solari vicino alle scuole, così come la pavimentazione delle strade. I lavori dovrebbero concludersi, salvo contrattempi, a ottobre e saranno realizzati dall’impresa ELCAL srl di Favara (Agrigento).

Sono stati consegnati anche i lavori per l’intervento riguardante la realizzazione del parcheggio a raso di via Donizetti per 27 posti auto, di cui 2 riservati alle persone condisabilità. Anche in questa zona saranno rifatti i marciapiedi e nuovi percorsi pedonali. Saranno piantati alberi ed è previsto l’impianto di irrigazione, così come la sistemazione di aree giochi attrezzate. Previsto anche un impianto di illuminazione a Led delle aree destinate a parcheggio. L’importo dell’appalto è di 362.800 euro e i lavori, realizzati dall’impresa 3M srl (Austis – NU), dovrebbero concludersi a settembre.

Entrambi gli interventi sono stati programmati cercando di ridurre al massimo il disagio alla popolazione e per questo prenderanno avvio alla fine dell’anno scolastico

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *